Iran, città di Esfahan

Introduzione alla provincia di Esfahan :

Provincia di Esfahan si trova nel centro dell’Iran. Isfahan è la terza città più grande e con 2/4 milioni, è la terza città più popolosa d’Iran dopo Teheran e Mashhad.
La posizione di Esfahan lo ha reso importante centro economico. In realtà è il principale centro di produzione dell’Iran.
Le principali industrie comprendono ancora mulini, prodotti alimentari, tessili, chimici, petrolio e petrolchimico, potenza e elettrici e così via.

Geografia di Esfahan :
L’ovest e sud-ovest di Esfahan sono circondati da montagne Zagros. E ci sono molte altre montagne nelle parti occidentali e meridionali.Altre zone sono desertiche e semi-deserte. Il punto più alto è Karkas vicino a Natanz e il punto più basso è vicino a Kashan.
Esfahān gode di quattro stagioni separate ed è per questo che ha uno dei climi più piacevoli dell’Iran.I mesi più caldi sono luglio e agosto con 40 ‘C e gennaio è il mese più freddo, talvolta più freddo di -10’ C.
Zayanderood scorre attraverso Chaharmahal Bakhtiari a Esfahān e rende più bella la natura di questa città.Questo fiume lungo 430 km svanisce finalmente nella palude di Gavkhooni.

Esfahan storia:
Si dice che Esfahan fosse un centro per gli eserciti per riunirsi prima della guerra. È per questo che si chiama Esfahan che è derivato da Sepahan o Espahan.
Questa posizione aveva reso questo centro della città in particolare nel periodo sasaniano. Ancora oggi per essere circondato da 9 province.

Come arrivare a Esfahan:
Essendo nel centro dell’Iran e collegato alle altre città con le ferrovie, le vie aeree e le terre ha fatto viaggiare a Esfahan molto facile, quindi giornalmente ci sono autobus, treni e voli per Isfahan.
The main tourist towns near Esfahan are Yazd 320 km to the eastern part of Esfahan, Shiraz town 500 km south, Kashan 200 km to the north and Teheran 450 km to the north.
Le agenzie di viaggio cercano sempre di mantenere queste città in itinerari per i turisti.

Lingua:
Persiano è il linguaggio delle persone in città, ma hanno accenti speciali e dialetti derivanti da Pahlavi Persian e Avestan.

Religione:
I musulmani sciiti sono il gruppo religioso maggioranza della provincia di Esfahan. Vivono pacificamente con gli altri gruppi come Zoroastriani, Cristiani (Gregoriani, Assiri, Cattolici e Protestanti) e Giudei.
I cristiani vivono a sud della città la loro zona è chiamata Jolfa. I non musulmani rispettano anche il codice islamico. Hanno una scuola elementare e secondaria in cui praticano e apprendono le proprie credenze.
Per l’ulteriore istruzione frequentano la stessa scuola con i musulmani. Queste minoranze hanno i propri centri religiosi e culturali come il tempio del fuoco, le chiese e la sinagoga. L’età di alcuni di questi edifici mostra il ricco patrimonio della città.

Monumenti e luoghi d’interesse
Ci sono una lunga lista di siti storici e luoghi attraenti da visitare in città. Qui abbiamo portato alcuni di loro.
la Moschea dello Scià,il Palazzo Ali Qapu,la Moschea dello sceicco Lotfollah,la Cattedrale di Vank,I minareti oscillanti,Chehel Sotoun,Gran Bazar,la “Moschea dell’Imām ,la Masjid Jāmi,il Si-o-se Pol,la Piazza Naqsh-e Jahān,

la Piazza Naqsh-e Jahān,

È una delle piazze più splendide del mondo che copre un’area di 507 metri di 158 metri. Vi sono cinque grandi monumenti storici. (la Moschea dello sceicco Lotfollah,la Moschea dello Scià attualmente conosciuta come Moschea Imam, il Palazzo Ali Qapu, Gran Bazar,la Piazza Naqsh-e Jahān, Questo posto è registrato dall’UNESCO.

la Moschea dello Scià
Safavid’s most important mosque was located in Naqsh and Jahan Square. Its construction began in 1612 and ended in 1630. The mosque has four large iwans, one 54 meter high dome and 52 meters minarets.

il Palazzo Ali Qapu
Sul lato occidentale della piazza Naqsh e Jahan. Secondo gli storici è stato costruito nel sito del palazzo Timurid del 14 ° secolo. La costruzione di Ali Qapu è iniziata durante la prima Shah Abbas dal 1592 al 1598. Ha un balcone unico. Il re poteva guardare le attività di persone e polo mentre sedeva sul balcone.

la Moschea dello sceicco Lotfollah
Questa moschea si trova di fronte al palazzo Ali Qapu, nella parte orientale della piazza Naqsh e Jahan (a piedi). È il capolavoro dell’architettura dell’era Safavid. Fu costruito tra il 1602 e il 1619 dC per ordine di Shah Abbas The Great. La moschea non ha cupola e minareti infatti è stata fatta per la famiglia reale e per i parenti.

Gran Bazar
la Gran Bazar si trova all’estremità settentrionale della piazza Naqsh e Jahan. Questo bazar ha un grande portale con decorazione mosaico che mostra il segno zodiacale del Sagittario. Gli storici ritengono che questo è il mese in cui è stata fondata Esfahan

la Cattedrale di Vank
La Chiesa Vank è situata in Nazar eest St. E ‘stata originariamente costruita come sala di preghiera nel 1606 e successivamente è stata estesa con un’alta doppia cupola e ha ricevuto il nome di Vank Church nel 1655 durante Shah Abbas 2nd. La cupola centrale è decorata con raffinati dipinti raffiguranti storie bibliche di Adamo e di Eva e di Gesù Cristo.

Chehel Sotoun
L’ingresso di questo grande palazzo si trova in via Ostandari, dietro la piazza Naqsh e Jahan, a poca distanza.
È stato fatto dall’ordine di Shah Abbas2nd per ricevere ospiti stranieri e ambasciatori. Ci sono molti dipinti e lavori di piastrelle e affreschi nel Chelsetun Palace.

Hasht Behesht
Fu un palazzo residenziale dei re Safavidi che si trova in Chahar Bagh St., accanto al parco Shahid Rajaee e non lontano dal palazzo Chehel sotoun. L’edificio ha forma ottagonale con quattro splendidi iwans. La decorazione di Hasht Behesht è molto artistica. Hasht Behesht fu costruito nel 1669.

la Masjid Jāmi
La moschea Jami è una delle moschee più importanti dell’Iran. Fu originariamente un tempio del fuoco e convertito in una moschea durante il regno arabo. La costruzione iniziò durante la dinastia Deylamian nel 10 ° secolo. La Saljuk completò la maggior parte delle parti dell’edificio. La parte centrale è stata completata dall’ordine della dinastia Malekshah di Saljuk e è stata sviluppata in tempo. Si trova in Majlesi St., Qiam Square.

I minareti oscillanti( Menar Jonban)
Monar Jonban si trova a sei chilometri ad ovest, su Najaf Abad Road. L’intero edificio, infatti, è la tomba di Sceicco Abdulla Karladani ed è stata fatta nel 1315. Questo edificio è famoso a causa della vibrazione di tutta la struttura quando uno dei minareti è scosso.

Hotel a Esfahan
Ci sono pochi alberghi a quattro stelle e cinque stelle a Esfahan. Infatti abbiamo solo due alberghi a cinque stelle a Esfahan.

Abbasi Hotel:
Abbasi Hotel è il più antico e uno degli alberghi più grandi di Esfahan e Iran. Si trova in Chahar Bagh Abbasi Road. Abbasi Hotel dispone di 225 camere dotate di tutti i comfort moderni. Abbasi Hotel o Shah Abbas Hotel è l’unico hotel tradizionale a cinque stelle di Esfahan.L’architettura del Abbasi Hotel è un’architettura tipica dell’Iran del 18 ° secolo. L’Abbasi Hotel è decorato in stile Safavid.Essere in zona storica ha reso questo hotel un posto migliore per soggiornare.
Il ristorante in giardino di Abbasi Hotel è uno dei ristoranti più belli di Esfahan. Indirizzo di Abbasi Hotel è: Chahar Bagh Abbasi Road, accattonaggio di Amadegan St., Esfahan.

Kowsar Hotel
Kowsar Hotel è uno dei migliori hotel di Esfahan a causa della sua posizione. È vicino a Zayande Rud e pochi passi da Si o se pol. Essendo nel cuore della città è molto vicino a Naqsh e Jahan Square e distretto armeno e centri commerciali.
Dispone di 194 camere dotate di cassetta di sicurezza e connessione internet gratuita.
Il Kowsar Hotel dispone di cinque ristoranti. Possono servire una buona varietà di cibo.
Nel ristorante Sarv la cucina persiana e gli alimenti tradizionali di Esfahan sono serviti come albero Beryan e Khoresht.
Il ristorante Zarrin si trova nella hall con cucina continentale e vanta una splendida vista sul giardino.
L’altro è in un giardino di fretta con un grande assaggio di cibo internazionale e l’ultima è accanto alla zona piscina con cibo a base di carne.Ci sono alcuni negozi nel Kowsar Hotel pure, nel caso in cui si desidera ottenere souvenir e roba artigianale.
Indirizzo di Kowsar Hotel è Mellat Bulvared, Si o se Pol.

Avin Hotel
Avin Hotel è un altro hotel di lusso quattro stelle a Esfahan con 70 camere. Le sue strutture sono: hall, ascensori, caffetteria, cassetta di sicurezza, sala conferenze, centro benessere, internet gratuito e reception 24 ore
L’Avin Hotel si trova vicino alla piazza principale della città e alla piazza Naqsh e Jahan. Dall’Avin Hotel a Si o se Pol è raggiungibile in auto in 14 minuti e in giardino degli Uccelli a circa 24 minuti in auto. È possibile raggiungere l’aeroporto internazionale entro 33 minuti e la stazione degli autobus entro 15 minuti. L’Avin Hotel si trova sulla Hatef St., di fronte al Moshir Alley.

Piruzi Hotel
Piruzi Hotel is one of the oldest hotels in Esfahan. It is located in the center of Esfahan and within walking distance of Piruzi Hotel in Chelsetun and Naqsh and Jahan Square. It is within easy reach of Piruzi Hotel in Zayande Rud and historic bridges and shopping area. In short about Piruzi Hotel everything you need is available.Piruzi Hotel dispone di 96 camere. Il Piruzi Hotel dispone di un ampio ristorante con scala a chiocciola dove servono diversi tipi di cibo persiano e continentale. Il ristorante Piruzi Hotel è accogliente e tranquillo e si può vedere la città trafficata di Esfahan attraverso la finestra. Piruzi Hotel è un albergo a quattro stelle.
È localizzato all’inizio di Chahar Bagh, Darvaze Dowlat.

Alimenti a Esfahan:
È possibile godere di varietà di cibi tradizionali a Esfahan:
Gli alimenti tradizionali più comuni di Esfahan sono: Beryani, Khoresht Mast, Kale jush, Gheime Rize. Yakhne torsh, Ash e somagh, ashe mash. Dolci famosi sono Gaz e Sohan.

Ristoranti a Esfahan
Ogni anno molti turisti visitano Esfahan e per questo motivo ci sono molti ristoranti con cibi tradizionali e moderni per i turisti.

Ristorante Zava:
Se ti piace sapere come è il gusto dei piatti italiani a Esfahan puoi scegliere il ristorante Zava. Rendono Pasta e Lazania nel ristorante Zava.L’indirizzo è Parvaz Lane, Southern Shahid Sedigh, Parvaz Lane

Ristorante rotante di Aseman:
Il ristorante Aseman con una splendida vista su Zayande Rud ha diversi tipi di cibo persiano e europeo.
Indirizzo del Ristorante Aseman è: apposito Felezi Pol, Motahari St.Hotel Aseman.

Ristorante Shahrzad
Il ristorante Shahrzad è uno dei più antichi della città di Esfahan. Il ristorante Shahrzad è decorato con splendidi dipinti in stile persiano. Nel ristorante shahrzad ti servono tutti i tipi di piatti.
Indirizzo è Chahar Bagh Abbasi Road, Abbas Abad st.

Ristorante Bastani:
Il ristorante Bastani è un ristorante tradizionale con un’atmosfera calda. Servono diversi tipi di alimenti persiani. Si può sedere su un letto in stile persiano o avere tavolo e sedie.
L’indirizzo è vicino alla Moschea Imam, Naqsh e Jahan Square.

Ristorante Azam:
Se siete non vegetariani e interessati a gustare un cibo molto tradizionale di Esfahan puoi andare a ristoranti Azam e assaggiare il sapore originale di questo piatto. Indirizzo: vicino all’ufficio postale, Masjid Road.

Artigianato a Esfahan:
Gli artigianato fanno un notevole reddito a Isfahan. Ci sono più di 195 esportabili artigianato a Isfahan. I più importanti sono il tappeto, la piastrella, lo smalto, il lavoro inlay, la miniatura, la ceramica, la ceramica, l’incisione, il legno, il mosaico, il calico e la doratura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

*

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial

Enjoy this blog? Please spread the word :)

  • Facebook
    Facebook
  • GOOGLE
  • Twitter
  • LINKEDIN
  • INSTAGRAM
Facebook
Facebook
GOOGLE
Twitter
LINKEDIN
INSTAGRAM